Curriculum

 
     

 

     
 

Obiettivi qualificanti

Il corso di studi mira a fornire conoscenze scientifiche e interdisciplinari di alto livello nel campo dell'antichità classica, per mettere i laureati in condizione di accedere al dottorato di ricerca, al campo della ricerca scientifica o al mercato del lavoro nel campo dei beni e delle attività culturali.
Gli studenti consolidano, inoltre, le loro competenze linguistiche e interculturali nella prospettiva della cooperazione internazionale. Essi sono così in grado di offrire un lavoro di qualità nell’ambito delle istituzioni scientifiche, educative o culturali nel mercato del lavoro europeo ed internazionale.
 
     

 

     
 

Architettura del corso.

In considerazione delle designazioni assai diverse, che sono in uso presso le varie università tanto per la suddivisione dei corsi di studi quanto per l’organizzazione dell’attività didattica, verrà impiegata la seguente terminologia: i grandi blocchi tematici del corso di studi verranno chiamati “moduli”. Ogni modulo consiste di attività didattiche che - indipendentemente dalle diverse forme di insegnamento - verranno designate come “corsi”.

Il corso di studi è diviso in tre ambiti:
  • ambito dei settori di base (fondamentale)
  • ambito dei settori di (caratterizzanti)
  • ambito dei settori di ampliamento (affini o integrativi).
L'offerta formativa è poi completata da un seminario interdisciplinare e da uno stage o tirocinio.

L’ambito di base comprende tre settori: storia antica, filologia classica (incluse le letterature classiche) e archeologia per un totale di 5 moduli che in relazione a questi tre settori devono essere scelti nel rapporto di 2:2:1.

All’interno dell’ambito di base occorre distinguere tra moduli introduttivi e moduli monografici. I moduli introduttivi favoriscono l’acquisizione di ampie conoscenze di base nei rispettivi settori. Poichè l’ammissione a questo Master presuppone tali conoscenze di base in almeno due settori, lo studente non può iscriversi a più di un modulo introduttivo, mentre per il resto deve scegliere tra i moduli monografici.

L’ambito di approfondimento comprende 2 moduli, il cui obiettivo è di consentire allo studente di approfondire le sue conoscenze sul piano metodologico e linguistico.

Il modulo dell'ambito di ampliamento va scelto in settori che allarghino le conoscenze acquisite nell’ambito dei settori di base e di di ampliamento in riferimento alle aree geografiche e alle epoche storiche, oppure che arricchiscano sul piano dei contenuti e dei metodi le competenze professionali dello studente.

Il seminario interdisciplinare intensivo dura una settimana. Organizzato ogni anno presso una Università diversa, ha l'obiettivo di consentire allo studente di esporre il suo progetto di ricerca davanti ad un pubblico di specialisti e di favorire i contatti internazionali.

Il tirocinio offre agli studenti la possibilità di acquisire un'esperienza pratica e professionalizzante. I tirocini proposti si effettuano generalmente in collaborazione con istituzioni quali l’Istituto Archeologico Germanico (DAI), la Scuola Francese d’Atene, i musei, le Soprintendenze archeologiche etc.

Ogni moduo, eccetto il seminario intensivo e lo stage o tirocinio, corrisponde a 10 crediti ECTS. Esso deve comprendere almeno un' unità di insegnamento di valore pari o superiore a 5 ECTS.
 
     
 

 

 

 

 

 ..

 
Privacy Statement